giovedì 25 novembre 2010

Finestre vestite a festa




 Finestre addobbate a festa , niente orpelli e festoni di plastica ma tutto molto molto naturale....Basta avere una piccola finestra ,un po di pigne, frutta di stagione:mele rosse, arance, noci, ghiande e abetini o amarillis e avrete creato un piccolo angolo natalizio.  Io lo faccio ogni anno alla finestra della cucina che da sul terrazzino metto un po di musica natalizia come sottofondo, un po di cibo per gli uccellini sul davanzale esterno.... e la mattina vi assicuro prendo il caffe in compagnia degli amici pennuti e mi sembra di essere in un piccolo bosco incantato.


6 commenti:

  1. Semplicemente deliziose !!
    Semplici ma di sicuro effetto. Complimenti per la scelta delle immagini.Un caldo abbraccio

    RispondiElimina
  2. Oh, è splendido!
    Come voi, io preferisco le decorazioni naturali per il Natale e io odio tutte quelle luci che si trova attualmente in giro per casa. Tutto questo è straziante.

    Grazie per i vostri commenti sul mio blog d'arte Glehen

    Arrivederci e buonanotte

    RispondiElimina
  3. Molto carine le casine innevate e bella l'idea delle pigne attaccate alla finestra..anch'io le uso spesso per le decorazioni natalizie!
    un abbraccio, Tiziana!

    RispondiElimina
  4. Amo già il tuo blog: sintetico, fiorito, creativo ed elegante.
    Buon Natale.
    Ginevra (Staff di Area Verde)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis

Bookmark and Share