martedì 29 marzo 2016

Tour di Pasquetta 2016


Ieri ,giorno di Pasquetta , sono stata a visitare la deliziosa cittadina  di Oria ,in provincia di Brindisi. Si erge fiera con il suo castello e la sua cattedrale in cima ad un monte  quasi sempre avvolto da fumo grigio da farlo sembrare un paesaggio fiabesco  ; molto probabilmente uno strano effetto metereologico.  Infatti la chiamano "ORIA la città  FUMOSA"
Sembra ci sia una leggenda intorno a questo  fenomeno naturale
Secondo la tradizione popolare, fu una madre disperata - alla quale fu strappata la figlia, immolata per bagnare con il suo sangue (così come avevano consigliato gli oracoli) le mura del castello o della città ed evitare così che crollassero - ad imprecare contro il territorio: "Possa tu fumare Oria, come fuma il mio cuore esasperato"
Nacque così la leggenda che ancora oggi gli anziani ricordano
E' una cittadina molto interessante, con le sue stradine e le case di pietra locale tinteggiate di bianco.
Oltre alla bellissima cattedrale sono rimasta ammirata dai tanti balconi ed angoli verdi che interrompevano il candore della calce , facendo sembrare curate queste umili abitazioni 
Ho fatto una bella carrellata di foto , ve ne faccio vedere alcune ,secondo me, molto carine. Giudicate voi












1 commento:

  1. Non conoscevo questo luogo, da visitare!!!
    Un abbraccio
    Francy

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis

Bookmark and Share